Ricerca Scientifica

La ricerca scientifica traslazionale sarà rivolta alle patologie neurodegenerative nei loro aspetti clinici e neuropsicologici, nonché all’invecchiamento fisiologico.

Il Centro sarà anche sede formativa per specializzandi di neurologia e neuropsicologia, e per studenti di scienze della riabilitazione e infermieristica.

Tutte le attività si avvarranno della collaborazione di:

• IRCCS San Raffaele Roma
• Università Telematica San Raffaele Roma
• Università di Roma La Sapienza
• Università di Bari Aldo Moro
• Università di Catanzaro Magna Grecia

Principali linee di ricerca:

• Sviluppo di un modello innovativo di assistenza integrata esportabile in altre strutture regionali ed extraregionali
• Prevenzione dell’insorgenza delle patologie dementigene
• Diagnosi preclinica o precoce della malattia, che consenta un efficace trattamento mirato
• Sviluppo di protocolli di Neuroimaging per la diagnosi e la valutazione dell’efficacia dei trattamenti
• Sviluppo di protocolli per il trattamento dei disturbi comportamentali e cognitivi
• Sarà inoltre possibile per i pazienti accedere alle nuove terapie farmacologiche sperimentali in grado di arrestare o rallentare il progredire della malattia di Alzheimer